Ile Rousse

Ile Rousse

Things to do - general

Affacciata sul Golfo di Lozari e protetta alle spalle dalle dolci colline che culminano con il Monte Cinto, Ile Rousse, con la sua torre genovese, è uno dei punti focali della splendida zona della Balagne,  regione ricca di fascino e varia nei suoi panorami.
Questo delizioso paese deve il suo nome “Isola Rossa”, al colore del granito della piccola Ile de la Pietra, collegata alla città da una strada rialzata, uno dei luoghi più romantici per una passeggiata al tramonto.
Ile-Rousse è famosa per la sua ampia spiaggia, proprio nel cuore della città, costeggiata dalla Promenade “A Marinella”, ma sarà piacevole anche andare alla scoperta delle viuzze della città vecchia e del mercato coperto che, la domenica mattina, si anima con bancarelle variopinte  che offrono il meglio della gastronomia locale.
Ile Rousse, come l’”anima di tutta la Corsica” è fusione di modernità e tradizioni radicate, quindi non è raro trovare nella centralissima Place Paoli giovani e meno giovani appassionarsi alla petanque … io gioco delle bocce in ferro che qui è concepito solo alla “vecchia maniera”.

Regione Corsica
Golfe de Lozari Club
Ile Rousse

Golfe de Lozari Club

 
una zona ed un litorale meravigliosi sicuramente da non mancare, un’ immagine nuova ed attualissima per una struttura “storica”, una posizione unica su acque cristalline, spiaggia di sabbia adatta ai bimbi anche se il mare non digrada in modo dolce, spazi aperti ed un contesto ambientale bellissimo, libertà del residence o comodità dell’albergo e/o dei suoi servizi, animazione per piccoli e grandi o assoluto relax ……..cosa cercare di più in una vacanza?....
Le Vieux Moulin Residence
Ile Rousse

Le Vieux Moulin Residence

 
Per la tipologia degli alloggi è ideale per coppie o piccoli nuclei familiari o di amici. Tanti i lati positivi di questa struttura: posizione tranquilla ma prossima a divertimenti e spiaggia e, da non dimenticare angoli veramente paradisiaci come Bodri, Saleccia, Lodo e Ostriconi, raggiungibili in auto o in barca.....
Les Hameaux de Capra Scorsa Residence
Ile Rousse

Les Hameaux de Capra Scorsa Residence

 
la tipologia degli alloggi può  accogliere coppie, famiglie, gruppi di amici o chiunque voglia trascorrere una vacanza “tuttomare” avendo la possibilità di scoprire, in pochi minuti d’auto, tutti i contrasti dei meravigliosi dintorni in acque sempre cristalline.....
Les Villas de Bel Godere
Ile Rousse

Les Villas de Bel Godere

 
una costa frastagliata, splendide spiagge, acque cristalline e una bella villetta sono già tanti lati positivi per una bella vacanza in una zona meravigliosa, completata da qualche attività diurna e serale di animazione e dagli intrattenimenti per  bambini e ragazzi.....

Le spiagge

Il bel litorale ampio e sabbioso di Ile Rousse sta proprio davanti all'animata piazza del paese e qui è possibile anche affittare giornalmente ombrelloni e lettini.
Questi 40 chilometri di costa meravigliosa ed in alcuni punti ancora selvaggia, offrono un litorale frastagliato ed a ogni angolo diverso: scoprirlo giorno per giorno non può non incantare!
Per vivere l’Isola in totale libertà, l’auto o la moto sono indispensabili, ma da evidenziare è il comodo trenino-tramway Micheline che, in sintonia con l’ambiente, percorre la costa con fermate stabilite, attraversando le 22 baie fra le animate Calvi ad Ile Rousse.

Dal punto di vista balneare, ogni giorno può diventare un nuovo e particolare appuntamento con veri angoli di paradiso, con spettacoli naturali e marini unici e diversi: la piccola zona balneabile del porticciolo di San Damiano, una baia di sabbia e scoglio, e la bella spiaggia libera e di sabbia di Aregno-Algajola, costeggiabile in auto per tutta la sua lunghezza.  Calvi con la sua distesa di sabbia bianca come borotalco ed il suo mare che tocca tutte le sfumature dal bianco al blu intenso e  la più defilata Lozari. Raggiungibili con belle escursioni in barca gli angoli veramente paradisiaci  di Bodri, Saleccia, Orstriconi e Lodo

Le spiagge image

Come divertirsi

La piazza di Ile Rousse la sera diventa punto di ritrovo con i suoi bar, pub, ristorantini, pizzerie, aperti fino a tarda notte, che si ritrovano anche lungo strada fino Calvi e soprattutto nella sua caratteristica zona pedonale.

La discoteca e la vita movimentata sono “il divertimento” per molti e qualche locale per i più mondani c’è, ma cosa c’è di meglio di una conviviale serata fra amici… ecco se scegliete la Corsica questo dovete privilegiare!

Come divertirsi image

Cosa fare

Sulle spiagge si trovano tutti gli sport nautici: i semplici noleggi di canoe e pedalo, la vela, il windsurf, lo sci nautico e tanto altro.
Gli splendidi fondali soddisfano i sub più esperti, ma saranno una bella e nuova esperienza anche per  chi si avvicina a questo sport per la prima volta.

Paradiso dei motociclisti che si divertiranno a percorrere anche le stradine interne, ma anche grande attrazione per i veri appassionati della bicicletta che potranno impegnarsi in salite e discese ponendosi fra le trasparenze del mare ed il verde delle montagne.

Manifestazioni, feste patronali, fiere ed occasioni d’incontro anche internazionalmente noti, che spaziano dallo sport alla musica, dalla religione alle iniziative eno-gastronomiche. Occasioni di grande richiamo per una lunga o breve vacanza, ma anche solo lo spunto per un week end.

Fatevi incuriosire dall’artigianato che trovate nei tanti negozietti di Ile Rousse e degli altri paesi, non perdete le loro cittadelle arroccate: possono essere un piacevole passatempo quando ci si allontana dalla spiaggia o mentre si rientra la sera in albergo o a casa.

La Corsica, in ogni sua regione, non è solo mare! In pochi minuti d’auto si passa da acque cristalline a veri panorami montani.
Una natura lussureggiante circonda tipiche e robuste case in pietra viva dei piccoli paesi arroccati sulle alture; corsi d’acqua, cascate e laghetti d’altitudine offrono divertimento a 360° anche agli amanti di rafting, canyoning e tutti gli sport acquatici più estremi.
Gli appassionati di passeggiate possono raggiungere le cime più alte a cavallo, in bicicletta o a piedi spesso godendo comunque di un’incomparabile vista sul mare.

Il patrimonio corso è anche “arte del buon vivere” legato alla tavola: retaggi francesi ben convivono con la cucina più tipicamente isolana, rustica e mediterranea fatta di prodotti “di terra e di mare”.
Assaporate le specialità: sui litorali i piatti di pesce, grigliato o al forno, fritto o presente nelle zuppe (famosa la bouillabaisse) senza scordare le cozze, le vongole e le pregiatissime ostriche.  Sono più tipici i locali all’interno che propongono una cucina piu'"montanara" con ottime carni, selvaggine e salumi, utilizzando spesso prodotti di propria produzione.
Imperdibile ovunque è la charcuterie con tanti salumi tipici e saporiti; da gustare sono figatelli, coppa e lonzu, salsicce e prosciutti crudi ben stagionati e tagliati grossolanamente al coltello.
Questa è regione del ricco olio di oliva, gustoso e robusto ma anche dei buoni vini corposi che si trovano in vendita  in tante cantine locali.

 

Cosa Fare image